Conosci la tua città

Passeggiate culturali alla scoperta di Genova

Genova, la città che ama nascondersi al visitatore e vuole farsi scoprire, possiede il centro storico più grande d’Europa e nel corso di ripetute visite i partecipanti a questa iniziativa hanno avuto modo di conoscere ed apprezzare i tesori nascosti della città antica.

Appuntamento che ha superato le dieci edizioni, tra i più richiesti tra le attività dell’Associazione, il Progetto “Conosci la tua città” si snoda tra le vie dell’antica e meravigliosa Genova, spesso sconosciuta perfino ai suoi abitanti e per questo fonte inesauribile di sorprese e stupore.

Attraverso esplorazioni sul campo e percorsi nel passato abbiamo ammirato la grandezza e l’unicità di Genova, del suo glorioso passato che ancora emerge dai muri delle case, dalla penombra dei vicoli, dalle poderose cinta di mura seconde per lunghezza complessiva solo alla Muraglia Cinese!

separatore-2

Ogni viaggio nel tempo è stato affrontato con la leggerezza di una tranquilla passeggiata e l’accompagnamento della nostra guida e socia Franca, che con le sue parole ci ha portato di volta in volta alla scoperta delle curiosità, delle particolarità e ci ha offerto una chiave di lettura nuova ed inedita che ci ha portato tutti a vedere Genova come nessuno pensava di poterla vedere: lo stupore di chi per la prima volta ci seguiva per le vie della città al termine del percorso era il segno che il progetto colpisce e ci permette di aprire gli occhi e di ammirare ciò che vediamo magari ogni giorno senza accorgercene, dando per scontato l’ambiente magnifico che ci circonda.

Ma il progetto non è solo una serie di percorsi alla scoperta di Genova, è anche una serie di visite ai musei e ai monumenti più avvincenti della nostra città, sotto la guida esperta e coinvolgente della nostra socia Federica: il museo di S.Agostino coi suoi tesori di scultura medievale e i resti di quella che fu una delle opere più affascinanti di Giovanni Pisano, l’unico monumento funebre realizzato dal più grande scultore dell’epoca gotica, dedicato dai Genovesi a Margherita di Brabante, moglie dell’imperatore Enrico VII, morta di peste nella nostra città. Il Castello D’Albertis, meravigliosa residenza in stile medievale di questo eccentrico e lungimirante esploratore del mondo, collezione di reperti provenienti dalle più disparate culture del mondo. E poi S.Lorenzo e il suo tesoro. E poi molti altri ancora che siamo sicuri potranno suscitare l’interesse e la gradita partecipazione dei nostri soci.

separatore-2

Prossimi appuntamenti:

SABATO 15 OTTOBRE 2016 h 16 Genova com’era com’è – parte I (evento in sede)

SABATO 14 GENNAIO 2017 h 16 Genova com’era com’è – parte II (evento in sede)

SABATO 25 FEBBRAIO 2017 h 14.30 Visita culturale

SABATO 6 MAGGIO 2017 h 14.30 Visita culturale

SABATO 20 MAGGIO 2017 h 14.30 Visita culturale

Scopri tutte le attività dell'associazione

Consulta il calendario Eventi